Stampa questa pagina

Paolo Crepet ha inaugurato la scuola per genitori a Mazzetta

Era gremita oltre ogni aspettativa la sala dell'oratorio della parrocchia di San Pietro a Mazzetta, popoloso quartiere di Spezia, per l'inizio del terzo anno della «Scuola per genitori», un evento atteso con interesse in città e in provincia.

Domenica, 08 Dicembre 2013 11:33

Ad ascoltare Paolo Crepet, il noto medico–ricercatore, opinionista televisivo e della carta stampata, che già aveva inaugurato la scuola tre anni fa contribuendo al suo successo, c'erano oltre quattrocento persone. Crepet ha parlato per due ore, tenendo avvinto l'uditorio col suo linguaggio chiaro e brillante. Sul tema "l'amore che educa", il relatore ha ribadito un pensiero per lui fondamentale: i genitori devono essere autorevoli, vere guide con atteggiamento deciso, dal momento che, se sono troppo accondiscendenti, diventano responsabili degli errori dei figli. Più che dare delle regole da seguire, ha voluto richiamare l'attenzione sui comportamenti, affinché ognuno possa vedere se c'è qualcosa da cambiare, confrontandosi con il pensiero di operatori esperti e di altri genitori ed educatori. Sul tema specifico del ruolo del padre e della madre nell'educazione, Crepet ha detto che più della differenza dei compiti è importante fare squadra, presentandosi ai figli con una posizione univoca, da decidere insieme anche quando non tutte le idee sono condivise. Altrimenti nella mente dei figli si crea confusione ed essi non saranno aiutati nella strada da scegliere. Crepet, con un esempio, ha poi lanciato un messaggio importante: "Non sono io il parroco, il vostro parroco è don Sergio, ma anch'io dico che se nell'educazione non si tengono presenti i valori etici e morali i risultati sono negativi". Il secondo incontro della scuola si terrà venerdì prossimo alle 20.45. Relatrice sarà Graziella Baracchini Muratorio, spezzina di origine ma operante a Pisa, dove ha diretto il servizio di Neuropsichiatria infantile degli «Spedali Santa Chiara» ed è stata docente all'Università. Parlerà sul tema "Non ho paura a dirti di no: la fermezza educativa per il rispetto delle regole".

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Diocesi

Nella chiesa di Borghetto Vara, che con le sue 7 vittime divenne uno dei simboli di quei tragici giorni. Leggi tutto
Diocesi

Le ultime notizie dalla Diocesi

Domenica, 13 Ottobre 2019 09:10 comunicati-religiosi
Ecco le ultime notizie dalla Diocesi. Leggi tutto
Diocesi

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa