Dopo lo sgombero ai Boschetti, i Rom finiscono in Questura In evidenza

Riceviamo e pubblichiamo dall'associazione Nazione Rom, che interviene sul post sgombero del campo rom dei Boschetti.

Venerdì, 13 Settembre 2013 13:47
Da stamani è in corso una operazione di Polizia in Via Marilunga c/o area ex Sio, dove la famiglie di etnia Rom hanno trovato riparo a seguito dell'ordinanza sindacale di sgombero del Campo Rom di Boschetti, legalmente istituito dal Comune di La Spezia, avvenuto in data 10 settembre 2013.

Le famiglie sono state portate in questura mentre i bambini più piccoli sono ancora negli asili.

L'Associazione Nazione Rom ha conferito con la stessa Prefettura di La Spezia, vicario dott.sa Patrizia Bianchetto, informandola dei fatti in corso.

In data 11 settembre è stato inoltre, protocollato nella Stazione dei Carabinieri di La Spezia Centrale, denuncia/querela nei confronti del Sindaco Massimo Federici, dell'Assessore Corrado Mori e dell'Assessore al Sociale Andrea Stretti per i comportamenti tenuti prima, durante e dopo lo sgombero del Campo Rom dei Boschetti. Sottoposte alla Magistratura Ordinaria le violazioni di legge imputabili agli Amministratori.

L'Associazione Nazione Rom ha inoltre conferito con il Presidente della Commissione Diritti Umani del Senato della Repubblica on Luigi Manconi e con lo stesso Governo italiano rappresentato dal Vice Prefetto Angelo Carbone sulle violazioni del decreto legge 215/2003 e negazione della Strategia nazionale di inclusione dei Rom, dei Sinti e dei Caminanti nella Regione Liguria ed in Italia.

Si chiede immediato rilascio di tutte le famiglie sottoposte ad accertamenti ed intervento di Protezione Civile al fine di assicurare, alla popolazione Rom privata di abitazioni, di acqua, luce e servizi igienici nel rispetto delle leggi in vigore.

ASSOCIAZIONE NAZIONE ROM

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Francesco Falli - Tutte le emozioni della prima partita della storia in serie A Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Per riconoscere più velocemente e con sicurezza la malattia e dimostrare che si tratta di vera patologia. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa