massardo kassamatis massardo kassamatis
TOTI SANSA MASSARDO SALVATORE CASSIMATIS
CHIAPPORI CARPI  VISIGALLI BENETTI RUSSO
383.053
265.506 16.546 6.088 1.244 3.569 576 1.129 3.165 1.614
 56.13%   38.90% 
  2.42% 0.89%
  0.18% 0.52%  0.08%  0.17%  0.46%  0.24% 

REGIONALI 2020

AGGIORNAMENTO IN TEMPO REALE 

Regione, numero verde e custodi sociali per anziani contro il grande caldo In evidenza

GENOVA. Contro il grande caldo e in previsione dell'ulteriore aumento delle temperature, sono attivi i servizi di call center regionale e dei custodi sociali destinati agli anziani. Lo ricorda l'assessore regionale alle politiche sociali Lorena Rambaudi.

Lunedì, 02 Luglio 2012 11:26

Il servizio di call center, numero gratuito 800.995.988, è attivo tutti i giorni della settimana dalle ore 8.00 alle ore 20.00 e fornisce ascolto, assistenza a distanza, informazioni di carattere sociale e sanitario e notizie utili per la vita quotidiana.

Questo servizio permette inoltre di potenziare ed ampliare la rete dei soggetti di terzo settore per rispondere ai bisogni della cittadinanza anziana.

A questo servizio si aggiunge quello dei custodi sociali, persone incaricate di seguire da vicino gli anziani, segnalati dai distretti sociosanitari in collaborazione con i medici di famiglia, assistendoli nelle incombenze quotidiane. I custodi sociali assicurano interventi di supporto alla persona anziana, per favorire la permanenza nella propria casa, assistendoli nelle incombenze quotidiane come fare la spesa e riordinare casa.

In caso di necessità, sono proprio questi operatori a segnalare la situazione di emergenza e ad attivare i servizi sanitari e sociali di pronto intervento.

I due servizi, che sono attivi tutto l'anno e coprono tutte e quattro le province liguri, rientrano tra quelli previsti per l'assistenza agli anziani, garantendo il monitoraggio e la sorveglianza, in modo da assicurare una rete di assistenza, in caso di necessità ed evitare che gli anziani e le loro famiglie debbano rivolgersi, in prima battuta, ai pronto soccorso ospedalieri.

Dal 2009, inoltre, la Regione Liguria ha aderito al progetto "passi d'argento", promosso dal Ministero della Salute. Si tratta della sperimentazione di un sistema di sorveglianza della popolazione anziana. Originariamente l'indagine è stata condotta in via sperimentale nella sola ASL 3 genovese ed è stato intervistato un campione rappresentativo di 320 ultra 64enni.

Sono state raccolte informazioni su problemi ed interventi realizzati in ambiti che riguardano i cosiddetti "pilastri" dell'invecchiamento attivo: partecipazione, salute e sicurezza delle persone con più di 64 anni. Quest'anno il sistema di sorveglianza passi d'argento è stato esteso a tutte le ASL della Liguria, esportando e migliorando il modello adottato nell'ASL 3, con più di 1.000 interviste.

"L'obiettivo di questo progetto – spiega l'assessore regionale alle politiche sociali, Lorena Rambaudi - è quello di elaborare e sperimentare un modello di indagine sulla qualità della vita, sulla salute e sulla percezione dei servizi nella terza età che sia ripetibile nel tempo e sostenibile con le risorse dei servizi sanitari e sociali, ad uso delle aziende sanitarie e dei servizi sociali dei Comuni e della Regione".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Regione Liguria

Piazza De Ferrari, 1
16121 Genova
tel. +39 010 54851

 

www.regione.liguria.it

Ultimi da Regione Liguria

Si vota senza il listino del Presidente e con la doppia preferenza di genere. Leggi tutto
Regione Liguria
&Nbsp;fondamentali i volontari Leggi tutto
Regione Liguria

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa