Stampa questa pagina

Torna il fascino delle cartoline grazie a un'App delle Poste

L'app "saluti&foto" rende di nuovo attuale il fascino della cartolina, che diventa personalizzata e torna testimone delle emozioni, delle vacanze, dei ricordi più belli.

Giovedì, 08 Agosto 2013 13:09

Da oggi infatti, grazie alla nuova applicazione PosteApp per smartphone e tablet, tutti potranno creare una cartolina con le proprie fotografie e inviare un messaggio firmato con la propria grafia. L'immagine stampata sarà poi inviata per posta verso qualsiasi destinazione e sarà consegnata dal portalettere.

 

L'app "saluti&foto" è un nuovo esempio dell'attenzione che Poste Italiane rivolge al rilancio della cartolina e della posta di tipo personale, in quanto testimonianza tangibile di affetto e ricordo da inviare ai propri cari. La nuova applicazione di PosteApp sa coniugare perfettamente l'esigenza di fornire un servizio divertente e innovativo, con il recupero di una tradizione forte in tutto il mondo. Spedire cartoline con l'app "saluti&foto" tornerà dunque di gran moda.

Creare la cartolina è davvero semplice. Si scatta una foto o se ne seleziona una dalla propria galleria, si personalizza l'immagine nelle dimensioni e con gli effetti desiderati, infine si sceglie la cornice. La cartolina sarà completata dal messaggio di saluto nel carattere e nel colore preferito. Dopo averla firmata e aver inserito l'indirizzo del destinatario, sarà pronta per essere spedita e consegnata dal portalettere.

"saluti&foto" potrà essere scaricata gratuitamente, su smartphone e tablet iOS e Android. Per inviare le cartoline basterà acquistare i crediti necessari, utilizzando le più comuni forme di pagamento elettronico.

Per tutte le informazioni sulla app "saluti&foto" si può visitare il sito

https://posteapp.poste.it/salutiefoto/

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa