Finanziata la pista ciclabile Deiva - Framura, i Comuni esultano In evidenza

Il giorno 5 Agosto 2013 sono stati stanziati dalla Giunta Regionale, su proposta degli Assessori alle Infrastrutture Raffaella Paita ed allo Sviluppo Economico Renzo Guccinelli, nell'ambito del programma attuativo Regionale PAR FAS, € 100.000 ai Comuni di Framura e Deiva Marina per la progettazione del percorso ciclabile che unirà i due comprensori.

Martedì, 06 Agosto 2013 14:33
"La soddisfazione arriva dopo mesi di costante lavoro che ha previsto numerose tappe, prima su tutte l'inserimento del tratto nella Rete Ciclabile Ligure" – commenta il Sindaco di Framura, Andrea Da Passano – "Insieme all'Assessore Valentina Barbieri sono stati fatti numerosi monitoraggi sul territorio ed analizzata la cartografia, in modo tale da individuare un percorso scenografico, paesaggisticamente interessante e che possa essere usufruibile anche da famiglie, quindi con pendenza massima 3%. Il tratto in questione avrà una triplice valenza, servirà da volano economico e turistico della zona, sarà utile per il ripristino delle aree incolte e della loro valorizzazione e propedeutico a prevenire eventuali incendi."
"L'importanza di questo nuovo tratto di pista ciclabile sta nell'unire più comprensori, i turisti che soggiornano a Deiva avranno la possibilità di raggiungere velocemente in bicicletta Framura, Bonassola e Levanto e viceversa, in un percorso di continuità che renderà il nostro tratto di Riviera uno dei più peculiari della Regione" – interviene il Sindaco di Deiva Marina Ettore Berni" – " Dal punto di vista turistico il raggiungimento di questo obiettivo sarà strategico in funzione del fatto che, in sinergia con tutti gli Enti, sempre più si sta lavorando in un ottica di collaborazione, avendo come punto fermo di arrivo il raggiungimento di un brand territoriale che ci identifichi."
"Probabilmente" – continua Da Passano – "il progetto sarà predisposto in tre lotti, l'ultimo dei quali prevederà dei bus adatti al trasporto delle biciclette, che da loc. Anzo daranno la possibilità ai cicloturisti di raggiungere comodamente loc. Costa, una grande novità nel panorama delle ciclabili. Il lavoro che ci aspetta sarà intenso ma indispensabile per il rilancio, in termini numerici, della valenza turistica della zona, in quanto, oltre a collegare i borghi tra loro, unirà le strutture ricettive alle spiagge."

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Comune di Deiva Marina

Ha riaperto i battenti anche la biblioteca civica e nella Torre Saracena riprende la programmazione delle aperture estive per consentire la visita alla mostra permanente di 39 icone russe Leggi tutto
Comune di Deiva Marina
L'amministrazione di Deiva Marina risponde al presidente della Provincia e sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini. Leggi tutto
Comune di Deiva Marina

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa