Area Verde Maggiano, i residenti: "Quando ripartono i lavori?"

Riceviamo e pubblichiamo una "letterina" da un gruppo di residenti in località Maggiano, relativa alla realizzazione dell'Area Verde.

Giovedì, 18 Luglio 2013 11:21
Sono ormai dieci anni che il Comune promette di realizzare un'area verde in località Maggiano. Ad inizio Febbraio, circa un mese prima delle elezioni politiche, era apparso un comunicato stampa dell'Assessore ai lavori Pubblici Cristiano Ruggia, in cui si diceva che sarebbero partiti i lavori di sistemazione dell'area sotto La Gira in località Paese Orbo. Negli anni scorsi, di concerto con la seconda Circoscrizione, è stato deciso di modificare la convenzione migliorando sensibilmente il progetto, varie vicissitudini hanno poi fatto slittare i tempi ma ora i lavori sono al via e si spera che prima dell'estate siano finiti permettendo soprattutto ai più piccoli e agli anziani di poter fruire della nuova area verde, era stato il commento dell'Assessore.
Lo stesso Sindaco Federici sollecitato da un cittadino sul social network Twitter, alla domanda del perché i lavori fossero fermi da mesi risponde il 2 maggio che i lavori erano stati sospesi per le continue piogge, ma sarebbero ripresi entro una decina di giorni. Sono passati più di due mesi e nonostante le piogge siano terminate da parecchio tempo i lavori non sono ancora ripresi
lasciando un cantiere aperto, pericoloso dal punto di vista della sicurezza, già compromessa a causa della scarsa illuminazione della località.
Sarebbe bello che coloro che si occupano di amministrare il territorio pensassero a come venire a capo di questa questione e restituissero al quartiere quella famosa area verde da tempo promessa e mai realizzata.

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Elena Voltolini - Il punto sulla gestione dell'emergenza Covid, sulla situazione attuale degli ospedali spezzini e sulla pianificazione futura con il Dottor Ferrari e il Dottor Orlandi. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Li propone l'azienda BIT Mobility, che in città ha messo in circolazione i suoi 300 monopattini. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa