Il consigliere De Luca (PDL) interviene sui problemi igienico sanitari in Via della Ghiara

Sollecitato da diversi residenti di Via Ghiara e delle zone limitrofe il consigliere Luigi De Luca del Pdl segnala che continuiamo ad assistere all'annoso problema della "discarica" a cielo aperto rappresentato dalla presenza di rifiuti di tutti generi, intorno ai cassonetti dell' immondizia.

Martedì, 26 Giugno 2012 09:21

Durante la notte l'abbandono dell'immondizia in prossimità dei cassonetti richiama topi, gabbiani e animali diversi. Purtroppo questo fenomeno di sporcizia sta assumendo proporzioni inaccettabili a scapito dell'igiene e del decoro delle persone che vivono nella zona. Da rilevare inoltre, come segnalato dagli abitanti della zona, che i contenitori non si aprono bene con la pedaliera.

 

De Luca chiede la risoluzione urgente del problema visto lo stato indecente della zona dal punto di vista igienico sanitario.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Popolo della Libertà

Giacomo PESERICO consigliere comunale del PdL – Nuovo Centrodestra con una nota interviene per chiedere il sostegno del comune al progetto di recupero del sottomarino Guglielmo Marconi: Leggi tutto
Popolo della Libertà
Un incontro per discutere ed affrontare i temi legati alla realizzazione del nuovo ospedale della Spezia. Leggi tutto
Popolo della Libertà

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa