Agenzia abusiva di badanti e infermieri beccata dagli ispettori del lavoro spezzini In evidenza

Individuata in città un'Agenzia che "affitta" abusivamente badanti, personale infermieristico e para-sanitario.

Martedì, 09 Luglio 2013 17:08
Gli ispettori del lavoro di piazzale Kennedy, a seguito di alcune segnalazioni, hanno effettuato approfonditi accertamenti nei confronti di una vera e propria agenzia di somministrazione di personale, celata sotto la forma di cooperativa sociale (e quindi, sulla carta, senza scopo di lucro) che in realtà oltre a fungere da raccordo e intermediazione tra personale (circa una ventina di soggetti) in cerca di un impiego e famiglie – circa una quarantina - bisognose di assistenza, riscuoteva dalle prime in alcuni casi vere e proprie "provvigioni" e dalle altre compensi fatturati come "assistenza domiciliare", quantificate in rapporto alla qualità e quantità di lavoro prestato.

La differenza tra i due importi (circa il doppio) costituiva il margine di guadagno dell'agenzia. Tutto questo, oltre tutto, inquadrando i profili professionali di badanti e infermieri come "collaboratori a progetto", con notevole risparmio contributivo ma fuori dai presupposti fissati dalla legge. Così come fuori legge è l'esercizio stesso di agenzia di somministrazione di personale, se si è sprovvisti – come in questo caso – dei requisiti e dei presupposti previsti dalla legge, a tutela dell'affidabilità e delle garanzie sociali, nonché a scapito della leale concorrenza che coinvolge le numerose agenzie interinali presenti anche nel mercato del lavoro spezzino. Ora che gli accertamenti – relativi ad un determinato periodo – sono completati, stanno pervenendo al domicilio di numerose famiglie i relativi atti ispettivi che prevedono sanzioni anche per chi utilizza le prestazioni fornite dall'agenzia. Per questo motivo la Direzione Territoriale del Lavoro della Spezia raccomanda per qualsiasi necessità lavorativa di rivolgersi solo ed esclusivamente ai servizi forniti dalle agenzie autorizzate dal ministero del lavoro, e individuabili anche sul sito internet del medesimo dicastero.

 

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)

Ultimi da Ministero del Lavoro e delle politiche sociali

Dal 20 al 26 ottobre prossimo si svolgerà la "Settimana europea per la sicurezza sui luoghi di lavoro". L'iniziativa è inserita nell'ambito della Campagna Biennale 2014-2015 intitolata "Insieme per la prevenzione… Leggi tutto
Ministero del Lavoro  e delle politiche sociali
Anche a Genova si conferma il trend negativo del mercato immobiliare, seppure con un sostanziale rallentamento di tale flessione. Leggi tutto
Ministero del Lavoro  e delle politiche sociali

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa