Terremoto, martedì danzante In evidenza

Dopo la scossa abbastanza forte (3.5) dell'1.30 di questa notte (9 luglio), il distretto Alpi Apuane sta continuando a ballare.

Martedì, 09 Luglio 2013 10:52

A partire dalle 8.52, si sono susseguite, fino alle 10.32, ben 4 scosse; la più forte della serie è stata la penultima, di magnitudo 3.1, immediatamente precedente al 2.4 delle 10.32. Il dettaglio lo trovare a questo LINK (occhio al fuso, vanno aggiunte 2 ore).

 

Ben inteso, non sono scosse particolarmente forti, ma comunque distinatamente avvertibili in Garfagnana, lunigiana e Val di Magra. Le "ostilità" sembravano destinate a prendere una via orientale, ma, come testimoniano li scrolloni di questa mattina, Castelnuovo e Ortonovo restano nel novero dei comuni limitrofi. Lo spostamento a EST, che nel complesso, dal botto del 21 giugno, c'è stato, non è poi così deciso.

(9 luglio, ore 11.00)

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Il 2020 è stato l'anno di un vero e proprio boom del trading online. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa