Bambini alla scoperta del Medioevo

SARZANA - Le famiglie sarzanesi, e non solo, hanno scoperto quest'anno un luogo diverso dove far trascorrere le giornate ai loro figlioli.

Lunedì, 25 Giugno 2012 11:33
Dall'11 giugno la fortezza di Sarzanello organizza la quarta edizione di FORTESTATE, soggiorni estivi in "stile medievali" con giochi, laboratori ed escursioni per un'estate all'insegna del divertimento e della curiosità, con particolare attenzione alla storia. Le attività sono rivolte a bambini e ragazzi di età da 3 a 14 anni e proseguono sino al 7 settembre con turni settimanali, dal lunedì al venerdì con opzione il sabato mattina.

I laboratori della settimana. Una settimana nel medioevo - Ricostruiamo la fortezza - erbario medievale.

Le attività ludico ricreative. Giochi - Animazione - Tornei - Racconti e leggende - Escursioni sul territorio - Supporto didattico per i compiti delle vacanze - Proiezione audiovisivi (in caso di pioggia). Divisione in gruppi. 3/5 anni folletti, 6/10 grifoni, 11/14 draghi.

Le quota di partecipazione: settimanale euro 90,00 turno 8,30-140; euro 120,00 turno 8,30-170; mensile euro 300,00 turno 8,30-14; euro 450,00 turno 8,30-17. In tutti i casi il pranzo è incluso

Questi i restanti turni. Turno 4 dal 2 luglio al 6 luglio; Turno 5 dal 9 luglio al 13 luglio; turno 6 dal 16 luglio al 20 luglio; turno 7 dal 23 luglio al 27 luglio; turno 8 dal 30 luglio al 3 agosto; turno 9 dal 27 agosto al 31 agosto; turno 10 dal 3 settembre al 7 settembre.

Informazioni ed iscrizioni. Presso la Fortezza di Sarzanello, tutti i giorni 10,30-12,30 e 16-18,30. In altri orari è possibile chiamando 0187.622080 - 339.4130037

Iscrizioni anche on line www.fortezzadisarzanello.com o Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (C.C.)

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Gabriele Cocchi – I cittadini ricordano le continue segnalazioni e i rattoppi di Anas. I due uomini coinvolti nel crollo stanno bene: per un giorno ad Albiano si ringrazia… Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa