Decreto Flussi 2021: previsti 69.700 ingressi di nuovi lavoratori stranieri

Date scaglionate per l’invio delle domande e accesso alla procedura con credenziali Spid.

Giovedì, 13 Gennaio 2022 10:46

Il 21 dicembre scorso è stato emanato il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri che disciplina la programmazione dei flussi d’ingresso dei lavoratori non comunitari per lavoro stagionale e non stagionale nel territorio dello Stato per l’anno 2021. L’atto sarà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del prossimo 17 gennaio. Il provvedimento prevede una quota massima di ingressi pari a 69.700 unità, così suddivise: - 27.700 unità riservate agli ingressi per motivi di lavoro subordinato non stagionale e per lavoro autonomo nei settori dell’autotrasporto merci per conto terzi, dell’edilizia e nel settore turistico-alberghiero.

Le istanze potranno essere inviate a partire dalle ore 9:00 del 27 gennaio 2022; - 42.000 unità riservate agli ingressi per motivi di lavoro subordinato stagionale nei settori agricolo e turistico-alberghiero. Per questi settori, sarà possibile inviare le istanze a partire dalle ore 9:00 del 1° febbraio 2022.

A partire dalle ore 9:00 di ieri è già disponibile - sul sito https://nullaostalavoro.dlci.interno.it - l’applicativo per la precompilazione dei moduli di domanda che dovranno essere trasmessi esclusivamente per via telematica. Requisito necessario per la compilazione e l’inoltro delle domande è il possesso di un’identità SPID. Le istanze potranno essere presentate fino al 17 marzo 2022 e saranno trattate dallo Sportello Unico per l’Immigrazione in base al rispettivo ordine cronologico di presentazione.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

"Ci risultano essere in arretrato almeno quattrocento operazioni chirurgiche, il che rende di fatto bloccato l'intero reparto" Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
"Ci chiediamo se la permanenza in Giunta dell'Ass. Frijia sia ancora opportuna dopo la condanna comminata ancorché per fatti estranei all'attuale attività assessorile." Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa