Spacciatore sorpreso nel centro città mentre cede dello stupefacente, fermato un 20enne

Il soggetto è stato denunicato all'Autorità Giudiziaria.

Sabato, 27 Novembre 2021 12:41

Nel tardo pomeriggio di ieri, una pattuglia in borghese della Polizia Municipale si è trovata ad operare in centro città, nell’ambito dei consueti servizi disposti dal Comando, a tutela del decoro e della sicurezza urbana.

Gli agenti, all’incrocio tra Via Bixio e Via Milano, hanno notato i movimenti sospetti di un ventenne extracomunitario che, in seguito ad una breve attività di appostamento, è stato sorpreso in flagranza di reato mentre vendeva droga ad un altro soggetto straniero.

Dalla successiva perquisizione operata a carico dello spacciatore nigeriano, oltre ad una modesta quantità di droga, tale da riuscirgli ad evitare l’arresto, ed al denaro frutto della cessione dello stupefacente, è saltata fuori una tronchesina, di quelle che possono agevolmente essere utilizzate per creare varchi nelle recinzioni, o rimuovere forzatamente i dispositivi anti taccheggio.

Il soggetto, regolare sul territorio italiano, è stato quindi denunciato all’Autorità Giudiziaria per i reati di spaccio e possesso di arnesi atti allo scasso, mentre l’acquirente sarà segnalato alla Prefettura per l’adozione dei provvedimenti amministrativi di competenza, in qualità di assuntore di sostanze stupefacenti.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

La proposta del PD, che domani deporrà un mazzo di fiori alla base della lapide che contrassegna Via XXVII Marzo, presso la rotonda attigua all'Ospedale San Bartolomeo. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Coronavirus, 667 nuovi casi e un decesso in Asl5

Mercoledì, 26 Gennaio 2022 16:59 cronaca
In Liguria 5.708 nuovi positivi a fronte di 31.259 tamponi tra molecolari e antigenici rapidi Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa