Ponte Revel, già una bella realtà. Ripercussioni positive immediate al Mirabello In evidenza

Bello, bello e accessibile. Non ha che poche ore, e il Ponte Thaon di Tevel è già solcato con una certa disinvoltura dagli spezzini.

Mercoledì, 03 Luglio 2013 10:02

A piedi, in bicicletta o, per chi è così piccolo e fortunato da poterselo permettere, in carrozzina e in passeggino, spinto da mamma. Con calma, passeggiando, lo si attraversa in circa 2' e 40''. Ieri sera grandi festeggiamenti ed entusiasmo, e uno stormo di palloncini tricolore. Immediate le ripercussioni positive al Mirabello, come spiega Andrea Venturini, presidente del Comitato Mirabello Centre e titolare del punto vendita Ottica Venturini al porticciolo turistico. Ci sono più clienti, e sarà un piacere vedere il Revel solcato dai crocieristi (oggi, mercoledì 2 luglio, doppio sbarco LINK), che torneranno dal Mirabello con qualche acquisto, riposati, ristorati. Venturini ci tiene inoltre a ringraziare per l'impegno profuso Comune, Autorità Portuale e Marina Militare, motori fondamentali per la realizzazione dell'opera.

 

(3 luglio)

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

"Ho ricevuto numerose segnalazioni; presenterò un’interpellanza in Provincia per capire e conoscere i responsabili di tali disservizi". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
"Il risultato del tanto annunciato piano delle spiagge é da qualche giorno evidente a tutti". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa