Stampa questa pagina

Rissa in strada a Sarzana, 37enne finisce al pronto soccorso In evidenza

Un 30enne senza dimora denunciato per lesioni gravi.

Martedì, 03 Agosto 2021 18:41

Sono stati allertati da un dipendente di un istituto di vigilanza per una rissa tra due uomini, poco prima della mezzanotte di sabato scorso, gli agenti della Polizia del Commissariato di Sarzana.

Il fatto è avvenuto in via Battifollo a Sarzana e ha coinvolto un 37enne residente ad Ameglia e un 30enne senza fissa dimora, entrambi marocchini.

In evidente stato di agitazione per l'assunzione di alcol, i due uomini nella lite si sono procurati abrasioni ed escoriazioni: in particolare il 37enne è stato colpito al viso, necessario quindi il trasporto al pronto soccorso dell'ospedale San Bartolomeo di Sarzana, dove le lesioni sono state giudicate guaribili in 30 giorni.

Il 30enne, gravato da precedenti per stupefacenti e violazione di domicilio, è stato sottoposto ai rilievi fotodattiloscopici dalla Polizia Scientifica della Spezia e denunciato per il reato di lesioni gravi. La sua posizione è ora al vaglio dell’Ufficio immigrazione della Questura per l’adozione dei provvedimenti di competenza.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Elena Voltolini - Grazie ad un bando del Ministero e ad un progetto ad ampio raggio che punta soprattutto a tutelare i giovani. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa