Sul balcone due piante di marijuana, denunciato 53enne In evidenza

Nell'abitazione trovati anche hashish e un bilancino di precisione.

Mercoledì, 21 Luglio 2021 15:50

Nella tarda serata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Ceparana hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica della Spezia un uomo residente a Follo, ritenuto responsabile di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

L’uomo, 53enne, già noto alle Forze dell’Ordine per reati inerenti gli stupefacenti ed altro, è stato individuato dopo una breve attività investigativa condotta dai Carabinieri, i quali, nel corso di una perquisizione domiciliare presso la sua abitazione, hanno rinvenuto e sequestrato due piante di marijuana alte circa un metro e mezzo, coltivate sul balcone, oltre a una modica quantità di hashish ed un bilancino di precisione.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Elena Voltolini - Oltre 2 milioni di euro per permettere alle attività più danneggiate dalle chiusure dovute alla pandemia di pagare meno. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Scultore di fama e autore di importanti monumenti in varie città italiane, è stato anche maestro di almeno due generazioni di scultori spezzini all'Accademia di Belle Arti di Carrara. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa