Scoperta una discarica a cielo aperto sotto al raccordo autostradale

di Massimo Guerra - Una montagna di plastica e una quantità incredibile di bottiglie vuote.

Martedì, 20 Luglio 2021 19:43

Una vera e propria discarica a cielo aperto, con una montagna di plastica e una quantità incredibile di bottiglie vuote, scoperta per caso da un istruttore cinofilo è spuntata sotto al raccordo autostradale di Santo Stefano Magra in direzione di Ponzano Magra, anche se quel terreno è sotto la giurisdizione di Vezzano ligure.

Non è chiaro se la promiscuità tra confini limitrofi favorisca la mancata sorveglianza e pulizia della zona, ma l'auspicio è che il comune di competenza, ovvero Vezzano Ligure, adotti i necessari provvedimenti.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Elena Voltolini - Oltre 2 milioni di euro per permettere alle attività più danneggiate dalle chiusure dovute alla pandemia di pagare meno. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Scultore di fama e autore di importanti monumenti in varie città italiane, è stato anche maestro di almeno due generazioni di scultori spezzini all'Accademia di Belle Arti di Carrara. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa