Open Night vaccini a Levanto. Il Sindaco Del Bello: "Spero venga colta questa opportunità" In evidenza

di Cecilia Castellini – circa 200 dosi con accesso diretto dai 12 anni in su.

Martedì, 20 Luglio 2021 16:41

Prosegue la campagna vaccinale in Liguria dove sono state somministrate complessivamente circa un milione e mezzo di dosi. Questa settimana sono previste altre 3 Open Night, ad accesso diretto, senza prenotazione, per aumentare la popolazione immunizzata contro il Covid-19. In particolare, nella nostra provincia, domani mercoledì 21 a La Spezia, giovedì 22 a Sarzana e venerdì 23 a Levanto.

“A Levanto – spiega il primo cittadino - questa seduta di vaccinazioni è prevista venerdì sera dalle 19 alle 22 presso l’Ospedale San Nicolò ed è rivolta a persone dai 12 anni in su”.

“Sono previste circa 200 dosi, un numero già considerevole per un Comune come il nostro. Ricordo che questa Open Night è indirizzata sia a chi deve ancora fare la prima dose sia a coloro che vogliono anticipare la seconda dose. In particolare, la seconda dose Pfizer se la prima è stata fatta almeno 21 giorni prima (fino ad un massimo di 42 giorni), o di Moderna se la prima è stata fatta almeno 28 giorni prima (fino ad un massino di 42 giorni). Inoltre, le persone con meno di 60 anni che abbiano fatto AstraZeneca potranno anticipare la seconda dose con Pfizer/Moderna se hanno ricevuto la prima da almeno 8 settimane (fino ad un massimo di 12 settimane)”.

“Un’iniziativa molto importante. Spero che le persone non ancora vaccinate colgano questa opportunità. Il vaccino è l’unica strada per poter bloccare il virus. Attualmente sul nostro territorio il 90% delle persone che contraggono il virus non sono vaccinate e già questo dovrebbe bastare per farci aprire gli occhi”.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Elena Voltolini - Oltre 2 milioni di euro per permettere alle attività più danneggiate dalle chiusure dovute alla pandemia di pagare meno. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Scultore di fama e autore di importanti monumenti in varie città italiane, è stato anche maestro di almeno due generazioni di scultori spezzini all'Accademia di Belle Arti di Carrara. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa