Stampa questa pagina

Gamba incastrata in un masso, ha rischiato di affogare nel Magra In evidenza

Il giovane, a causa della forte corrente e della posizione in cui si trovava, riusciva a respirare con difficoltà.

Lunedì, 28 Giugno 2021 19:13

Nel pomeriggio di oggi la squadra dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Sarzana è intervenuta a Santo Stefano per soccorrere una persona nelle acque del fiume Magra.

La richiesta di aiuto, pervenuta alla Sala Operativa del Comando VVF della Spezia, segnalava la presenza di un ragazzo di 14 anni incastrato con una gamba sotto un masso nell'alveo del fiume Magra.
L'infortunato, che rischiava di affogare a causa della forte corrente che lo tratteneva nell'acqua delle rapide, riusciva a respirare con difficoltà a causa della posizione assunta durante il sinistro.

Arrivati sul posto, con l'ausilio del personale SFA (Soccorso Fluviale Alluvionale) giunto dalla Sede Centrale, o Vigili del Fuoco di Sarzana, usando un divaricatore idraulico, sono riusciti a liberare il ragazzo e, dopo averlo recuperato con un battello pneumatico, lo hanno affidato alla cure del personale sanitario del 118 della Spezia, dove è stato trasportato in codice giallo.

Sul luogo dell'incidente sono intervenuti, oltre ai Vigili del Fuoco, l'automedica Delta 2 con medico e infermiere e la Pubblica Assistenza di Santo Stefano Magra.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Ripresa dal team degli Astrofili Spezzini. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa