Identificati i ragazzi che si sono picchiati in piazza a Sarzana, sono due 20enni In evidenza

Residenti fuori provincia, entrambi hanno precedenti per molestie, lesioni, stupefacenti, minacce e disturbo alle persone.

Martedì, 22 Giugno 2021 18:42

Poco dopo la mezzanotte di martedì scorso due giovani si erano resi protagonisti di una scazzottata a Sarzana, in piazza Garibaldi, circondati da decine di coetanei che li incitavano a picchiarsi.

L’episodio era stato ripreso e divulgato tramite un video su diversi canali social molto seguiti dal pubblico giovanile, diventando di fatto virale.

All’arrivo della squadra volante del Commissariato della Polizia di Sarzana, le persone segnalate si erano già allontanate, ma le indagini svolte successivamente dagli agenti hanno permesso di arrivare in questi giorni all’identificazione dei due protagonisti.

Si tratta di due giovani italiani di 21 e 23 anni, entrambi con precedenti per molestie, lesioni, stupefacenti, minacce e disturbo alle persone, residenti fuori provincia, sanzionati con una multa di 400 euro ciascuno per non aver rispettato le norme anti Covid sul distanziamento e l’uso della mascherina.

I due ragazzi nei prossimi giorni saranno inoltre oggetto di accertamenti da parte della Divisione Polizia Anticrimine della Questura della Spezia per gli eventuali provvedimenti di specifica competenza. I poliziotti del Commissariato di Sarzana stanno procedendo agli accertamenti sulle posizioni di altri giovani presenti al “combattimento”, privi di mascherina e che non rispettavano le disposizioni sul distanziamento.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Primo giorno di regate al 33° Trofeo Mariperman. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
A Seafuture 2021 dal 28 settembre al 1° ottobre Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa