Confindustria La Spezia accoglie con favore l'inserimento della Pontremolese nel programma di Rfi

L'Associazione: "Fondamentale per le attività legate al porto e alla logistica".

Venerdì, 21 Maggio 2021 11:44

Rcieviamo e pubblichamo la nota di Confindustria La Spezia sulla Pontremolese:

"Confindustria La Spezia ha appreso con favore la notizia dell’inserimento del progetto della galleria di valico sulla Linea Ferroviaria Pontremolese nel nuovo contratto di programma di Rete Ferroviaria Italiana.

La nostra Associazione ritiene da sempre che l’ultimazione della Linea Pontremolese sia fondamentale non solamente per le attività economiche legate al porto ed alla logistica, ma per lo sviluppo sociale e demografico di tutti i territori interessati.
Importanza dello sviluppo evidenziata altresì nel settembre 2020 nella lettera a firma congiunta sul tema Pontremolese inviata al Presidente del Consiglio ed al Ministro delle Infrastrutture, promossa da Autorità di Sistema del Mar Ligure Orientale e Confindustria La Spezia, sottoscritta anche da Camera di Commercio Riviere di Liguria e altre Associazioni Territoriali confindustriali interessate.

Confindustria La Spezia ritiene inoltre essenziale l’avvenuto inserimento dell’opera nel Decreto Semplificazioni poiché questo ha comportato un impegno certo da parte del Governo nella progettazione di tale fondamentale infrastruttura.
Non va dimenticato, infatti, che l’importanza del completamento dell’opera deve essere analizzata sotto un duplice aspetto: nell’indispensabile ruolo di connessione con il corridoio Scan-Med, che ci conduce direttamente verso l'Austria ed il mercato mitteleuropeo e nel reinserimento della stessa all’interno delle Reti TEN-T (reti trans-europee di trasporto) entro il 2023.

In tutto ciò, la nostra Associazione riconosce l’impegno profuso in questi anni dall’Avv. Piergino Scardigli che ha sempre cercato con forza di ottenere consenso e di portare a compimento la finalizzazione della progettazione dell’opera proprio in considerazione dell’importanza che essa riveste per il nostro territorio.

L’Associazione accoglie dunque con soddisfazione il risultato emerso dall’incontro tenutosi ieri a Roma tra i vertici di Rfi, il Presidente dell’Autorità Portuale Mario Sommariva e la Presidente della Commissione Trasporti Raffaella Paita, poiché rappresenta un fondamentale passo avanti verso il completamento dell’opera.

Confindustria La Spezia ribadisce quindi fin da ora la propria disponibilità a collaborare con gli Enti preposti a qualsiasi azione finalizzata a velocizzare l’avvio dei lavori ed utile a creare le condizioni necessarie per giungere alla realizzazione dell’infrastruttura".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...
Confindustria La Spezia

Via Giovanni Minzoni, 2  19121 La Spezia SP
Telefono: (+39) 0187.725.1 , Fax: 0187.725.240.


orari di apertura: dal lunedì al venerdì8,30-13,00 e 14,30-18,00

www.confindustriasp.it/

Ultimi da Confindustria La Spezia

La ricerca di nuove tecnologie green, obiettivo del Dottorato di ricerca, avrà importanti ricadute sul mondo produttivo. Leggi tutto
Confindustria La Spezia
L'appello degli industriali spezzini: "Includere anche il comune di Podenzana e Albiano Magra". Leggi tutto
Confindustria La Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa