Fnp-Cisl: "Screening oncologici e interventi chirurgici: gravi rallentamenti"

Bisogna potenziare le attività sanitarie subito.

Mercoledì, 19 Maggio 2021 14:34

La pandemia ha rallentato in tutto il territorio nazionale, e anche nella nostra provincia, la cura dei pazienti non Covid-19, portando a un aumento significativo delle rinunce a terapie e screening oncologici, rendendo di fatto ancor più difficile l’accesso a cure innovative.


La pandemia, ma anche fattori indiretti come le difficoltà di curarsi per chi aveva patologie diverse dal coronavirus, ha inciso pesantemente sulla mortalità.


Nel 2020 la speranza di vita è calata su tutto il territorio nazionale in media di 0.9 anni (in Liguria 1.2) con tanti cittadini che hanno rinunciato a causa del Covid-19, una percentuale doppia rispetto al 2019 e la Liguria si pone tra le regione italiane con una percentuale tra le più alte. Questo fenomeno ha riguardato in primis donne e anziani. Anche nel nostro territorio si sono registrati aumenti sensibili di disturbi ansiosi e depressivi, conseguenza della pandemia che hanno riguardato in modo significativo malati cronici, persone fragili e giovani.


Ancora oggi soffriamo più di prima in un quadro di liste di attesa troppo lunghe per quanto riguarda i tempi interventi relativi a ernie, cisti e ortopedia e quando queste patologie diventano acute l’alternative è la fuga verso altre regioni.


Per questo è importante ora che i dati della pandemia sono in forte decrescita, potenziare e attivare l’area chirurgica. È urgente inoltre rinforzare medicina territoriale e presidi socio-sanitari per prevenire e curare in ambito ambulatoriale tanti tipi di patologie.

Fnp – Cisl La Spezia
Federazione Nazionale Pensionati
Il segretario generale
Antonio Montani

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...
CISL

Via Paolo Emilio Taviani, 52
19125  La Spezia

Tel.  0187564918
Fax.  0187520115
E-mail:rf.laspezia@cisl.it

 

www.cafcisl.it/leggi_sedi.cfm?provincia=SP

Ultimi da CISL

L'intervento del responsabile Ast - Cisl della Spezia Antonio Carro. Leggi tutto
CISL
La soddisfazione del segretario Cisl La Spezia Antonio Carro. Leggi tutto
CISL

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa