Viola il divieto di ritorno a Sarzana: denunciato dalla Polizia di Stato In evidenza

Il provvedimento era stato emesso per diversi reati attribuiti al giovane quando era ancora minorenne, tra cui anche il delitto di rapina

Mercoledì, 12 Maggio 2021 10:29

 

Gli era stato intimato di non fare ritorno nel Comune di Sarzana per 2 anni a partire dallo scorso ottobre, ma un giovane 19enne residente nella provincia di Massa Carrara, ha ignorato la prescrizione del Questore della Spezia e la scorsa settimana è stato trovato all’interno della stazione sarzanese.


Gli agenti della Polizia Ferroviaria di Sarzana, durante il servizio di controllo dello scalo ferroviario, lo hanno identificato mentre era in compagnia di un amico, anche lui con precedenti di polizia, mentre tentavano entrambi di dileguarsi alla vista dei poliziotti.


Il provvedimento in questione era stato emesso per diversi reati attribuiti al giovane quando era ancora minorenne, tra cui anche il delitto di rapina per aver strappato una catenina d’oro dal collo di un suo coetaneo nel centro storico di Sarzana.


Per il giovane è quindi scattato un nuovo deferimento all’Autorità Giudiziaria per la violazione della prescrizione e sarà richiesto un aggravamento della misura.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Oggi l'inaugurazione di un nuovo spazio in via Venicella, nel cuore della città: da domani, 25 giugno, le porte si apriranno ai cittadini. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
La Polizia li aveva sorpresi mentre cercavano di rubare del carburante da alcuni motorini nei pressi della stazione. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa