Domani la "Giornata internazionale dell'infermiere"

Il direttore generale di Asl5 incontra il presidente di Opi La Spezia.

Martedì, 11 Maggio 2021 13:19
Domani la "Giornata internazionale dell'infermiere" Domani la "Giornata internazionale dell'infermiere"

La giornata del 12 Maggio è molto significativa per il settore sanitario: in tutto il mondo si festeggia la giornata internazionale dell'Infermiere.

In questa occasione il Direttore Generale di ASL 5, dottor Paolo Cavagnaro, ha incontrato il Presidente di OPI, l’Ordine delle professioni infermieristiche della Provincia spezzina, Francesco Falli.

Durante il colloquio Falli ha ringraziato il Direttore per il rinnovato impegno al completamento delle procedure di assunzione in ASL 5 del personale sanitario infermieristico, concretizzato col bando aziendale per un incarico annuale rinnovabile per 65 unità, avviso completato nelle scorse settimane.

Nella speranza del superamento dell’attuale condizioni di emergenza, che ha visto e vede ancora oggi gli infermieri di ASL 5 coinvolti in pieno, in questo incontro Falli ha chiesto al Direttore Generale la disponibilità a raccogliere, in piena sintonia con le Strutture aziendali preposte, quelle innovazioni che potranno migliorare la qualità delle cure prestate ed offrire nuovi spunti professionali agli infermieri coinvolti.

Il riferimento è all’attivazione del reparto a gestione infermieristica ed alla modalità di organizzazione dell’assistenza nota come Primary Nursing; alla diffusione della cartella informatizzata ed alla introduzione dell’infermiere di famiglia e comunità.

Si tratta, naturalmente, di innovazioni che potranno essere introdotte solo a emergenza pandemica conclusa, una emergenza nella quale l’attuale campagna vaccinale vede il grande impegno della categoria infermieristica, unitamente a tutti coloro che in Azienda stanno rispondendo alla crescente organizzazione di sedute vaccinali.

Il Direttore Generale condivide pienamente la necessità di potenziare l’attività infermieristica di “Primary Nursing” per valorizzare le professionalità già presenti in azienda e per incentivare i giovani a scegliere questa professione.

Da subito è necessario attivare l’esperienza di infermiere di comunità in collaborazione con le cure domiciliari e i medici di medicina generale, e, terminato il periodo emergenziale, è indispensabile attivare degenze a gestione infermieristica per favorire le dimissione protette delle persona più “fragili”.

Resta naturalmente fondamentale poter sempre disporre dei professionisti infermieri nei numeri necessari e su questo è atteso, come già anticipato nello scorso mese di Marzo dalle Autorità regionali, un nuovo concorso ligure, visto l’esaurimento delle graduatorie prodotte dalla selezione del 2017.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)
...
Asl V

Ospedale Sant'Andrea, Via Vittorio Veneto, 197
19124 La Spezia

Tel. 0187 026198

www.asl5.liguria.it

Ultimi da Asl V

Sciopero generale con astensione dal lavoro di 12 ore, dalle 8:00 alle 20:00 del 30/06/2021. Leggi tutto
Asl V
I documenti da fornire e chi si deve presentare Leggi tutto
Asl V

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa