Direttori di Dipartimento, Federici chiede alla Regione modifiche si modalità elezione

La Spezia, 21 giugno – Il Presidente della Conferenza dei Sindaci, il sindaco della Spezia Massimo Federici ha scritto al Presidente della Regione Liguria e all'assessore regionale alla sanità Claudio Montaldo ponendo alla loro attenzione l'esigenza di modificare le disposizione oggi in vigore per l'elezione dei direttori di dipartimento delle ASL.

Giovedì, 21 Giugno 2012 15:04

Una richiesta che arriva all'indomani delle elezioni dei direttori di dipartimento della ASL 5 che hanno evidenziato aspetti problematici legati alle stesse modalità di elezione, così come attualmente disciplinate dalla normativa regionale.

Opinione di Federici, infatti, è che incarichi ,come questi, che riguardano importanti funzioni organizzativo –gestionali ai fini dell'efficienza dell'azienda, dovrebbero poter essere attribuiti direttamente con nomina fiduciaria da parte della Direzione Generale secondo una programmazione prestabilita. Cosa, peraltro, che eviterebbe anche il rischio di meccanismi di reciprocità interni ai dipartimenti non sempre improntati ai criteri di efficienza

Federici ha inoltre colto l'occasione per proporre il superamento anche della norma che prevede che il direttore del Dipartimento di Prevenzione, per il periodo del suo incarico , lasci la direzione della struttura complessa a cui è preposto, creando così maggiori costi, non del tutto giustificabili con il maggior impegno richiesto al dirigente.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Comune della Spezia

Piazza Europa, 1
19100 La Spezia

Tel. 0187 727 456 / 0187 727 457 / 0187 727 459
Fax 0187 727 458

www.comune.laspezia.it/

Ultimi da Comune della Spezia

Intorno alle 13 dovrebbe essere possibile riaprire almeno due corsie su quattro. Leggi tutto
Comune della Spezia
I due poli espositivi condividono dal 2005 i locali del quattrocentesco oratorio di San Bernardino. Leggi tutto
Comune della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa