Non si ferma la campagna di sensibilizzazione della Polizia di Stato

Prosegue la campagna permanente contro la violenza di genere della Polizia di Stato “Questo non è amore”

Mercoledì, 21 Aprile 2021 14:42

Prosegue la campagna permanente contro la violenza di genere della Polizia di Stato “Questo non è amore” da parte della Questura della Spezia, che vede il personale della Divisione Anticrimine incontrare diverse realtà del territorio, per portare un messaggio di sensibilizzazione sul tema e consegnare le locandine, edite dal Servizio Centrale Anticrimine del Dipartimento della Pubblica Sicurezza recanti didascalie informative e numeri utili di soccorso o di dialogo: l’invito è ad esporle nei siti di riferimento e nei luoghi di maggiore frequentazione del pubblico, con l’obiettivo di raggiungere il maggior numero di persone, per favorire la richiesta di aiuto delle donne vittime di violenza.


Martedì 13 aprile, il personale è stato accolto dalla Confartigianato, in via Fontevivo, dal Direttore dr. Menchelli, per raggiungere una categoria ampia di operatori che si interfacciano con una vasta platea di clienti.


Nella mattinata del 14 aprile, si è tenuto analogo incontro presso la sede della Pubblica Assistenza della Spezia in via Carducci, mentre il giorno successivo il personale della Divisione Polizia Anticrimine è stato ricevuto nella sede della Caritas Diocesana di via don Minzoni dal direttore don Luca Palei.


Infine, venerdì 16 aprile, si è tenuto un incontro a cui ha preso parte la Dirigente della Divisione Anticrimine d.ssa Marina Listante, presso la sede della Croce Rossa Italiana – Comitato della Spezia, in via Santa Caterina dove è avvenuta la consegna dei depliants in presenza del presidente CRI-La Spezia, Luigi De Angelis.


L’obiettivo condiviso nei diversi momenti di incontro è quello di fare fronte insieme contro la violenza di genere, facendo ognuno la propria parte.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

La donna ha riportato ferite da taglio multiple al collo, al torace e all'addome. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Massimo Guerra - Una minuscola casa editrice che pubblica King e Pennac, la voglia di aiutare gli scugnizzi di Napoli ad avvicinarsi alla lettura. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa