Servizi cimiteriali, aperto lo stato di agitazione in Macroservice

La decisione dopo un'assemblea a cui hanno partecipato due terzi dei lavoratori.

Martedì, 16 Marzo 2021 08:50

"Ieri, dopo un'assemblea dei lavoratori Filcams Cgil e Fisascat Cisl, alla quale hanno partecipato 12 lavoratori su 18, si è optato per aprire lo stato di agitazione viste le varie vicende già denunciate nei giorni scorsi a mezzo stampa.

Da un anno, questi lavoratori che danno anima e corpo per gestire una situazione complessa, visto anche l'aumento delle utenze creato dalla pandemia, vertono in una situazione complessa da un punto di vista economico ed umano.

Con lo stato di agitazione siamo certi che si possa aprire un canale di dialogo tra azienda, sindacati e Comune per ristabilire relazioni sindacali eque e per migliorare la situazione economica ed umana di tutti i lavoratori, visto che economicamente l'appalto sembra essere più che sostenibile".

Daniele Viviani (Filcams Cgil)
Clarke Ruggeri ED Enrico Raffellini (Fisascat Cisl)

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

La donna ha riportato ferite da taglio multiple al collo, al torace e all'addome. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Massimo Guerra - Una minuscola casa editrice che pubblica King e Pennac, la voglia di aiutare gli scugnizzi di Napoli ad avvicinarsi alla lettura. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa