Sequestrato un cantiere edile a Castelnuovo

In 4 fabbricati erano in corso lavori di ristrutturazione, ma non era stata presentata la segnalazione di inizio attività. Violate anche le norme antisismiche.

Martedì, 23 Febbraio 2021 14:03

I Carabinieri Forestali di Sarzana hanno sequestrato quattro fabbricati nei pressi del villaggio turistico Ippotur, nel Comune di Castelnuovo Magra.

d10be067 6b82 4775 b4c2 aeb5a33f7bf5

Gli accertamenti erano in corso già da alcuni giorni, ma il quadro della situazione è stato definito grazie ad un sopralluogo effettuato ieri pomeriggio dai Carabinieri Forestali di Sarzana, in collaborazione con i Carabinieri della stazione territoriale di Castelnuovo Magra e con il personale dell’Ufficio tecnico comunale.

Nei fabbricati sequestrati erano in corso lavori di ristrutturazione edilizia avviati senza presentare la segnalazione di inizio attività (SCIA) al Comune. I lavori comprendevano anche interventi strutturali iniziati senza presentare il progetto strutturale (deposito sismico) attestante il raggiungimento dei requisiti di resistenza sismica previsti dalla norma.

La violazione delle norme antisismiche comporta una denuncia penale, da qui il sequestro del cantiere per interrompere la violazione; la mancanza della SCIA comporta invece l’apertura di un procedimento amministrativo con l'applicazione di una sanzione amministrativa.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

"Un gran complimento allo Spezia di Italiano, che seguo meticolosamente e gioca un calcio fra i migliori della Serie A, dove senza dubbio merita di restare”. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
La conferma arriva dalla conferenza stampa di Mario Draghi. La roadmap delle riaperture partirà dal 26 aprile. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa