Addio a Mario Santonastaso, attore e cabarettista amico di Levanto In evidenza

di Cecilia Castellini - Celebre il duo con il fratello Pippo negli anni '70 e '80.

Sabato, 09 Gennaio 2021 17:06

Si è spento a Bologna all’età di 83 anni Mario Santonastaso, attore e musicista che con il fratello Pippo Santonastaso ha dato vita a una coppia di comici e cabarettisti molto noti in tv soprattutto negli anni '70 e '80. Mario era chitarrista e 'spalla' negli sketch che sfruttavano la comicità fisica e mimica di Pippo.

Mario Santonastaso iniziò la carriera negli anni '60 come chitarrista del gruppo beat "I Ricercati". Insieme ai Gufi, Cochi e Renato, Enzo Jannacci, Felice Andreasi, i Santonastaso sono stati tra i precursori del cabaret, muovendo i primi passi al Derby Club di Milano. A differenza di Pippo, Mario non ha avuto una carriera cinematografica, concentrandosi quasi unicamente sul teatro.

L'esordio televisivo e il successo arrivarono nel 1970 nel programma televisivo di Marcello Marchesi "Ti piace la mia faccia?", cui seguirono "Per un gradino in più" e "Chi è di scena?", sino a giungere ad una trasmissione tutta loro "Uno + Uno = Duo", che hanno successivamente riproposto anche a teatro. Apparvero anche nell’edizione 1977-1978 di "Domenica in" e nel programma "Gran Canal" di Corrado.

Condizioni grottesche, surrealismo, mimica e fantasia, uniti ad un pizzico di follia e all’immancabile chitarra, rendevano gradevoli le strampalate situazioni create dai due comici, facendo da strada maestra a quelli venuti dopo.

Mario Santonastaso ha vissuto per un periodo a Levanto, dove il padre ha lavorato, e ha continuato a tornarvi per molte estati insieme ai suoi fratelli. Amico di molti levantesi è stato ricordato con molto affetto anche dagli amici di RLV La Radio A Colori.

Il fratello Pippo continua a frequentare Levanto collaborando con alcune associazioni locali ed esibendosi in alcuni spettacoli delle serate estive. Mario ultimamente si esibiva raramente, anni fa si è esibito in Piazza Cavour, dopo molte insistenze. Il successo è stato enorme tanto da dover concedere il bis.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Potenziati i controlli degli agenti: numerose le sanzioni elevate durante l'estate. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
L'intervento del sindaco di Riomaggiore Fabrizia Pecunia. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa