Grande successo per “Dona una stella ai neonati prematuri”

Il ricavato dell'iniziativa sarà devoluto interamente alla S.S.D di Neonatologia

Giovedì, 07 Gennaio 2021 11:40

Grande successo per l'iniziativa Solidale intitolata “Dona una stella ai neonati prematuri” organizzata dal Sindacato Infermieristico NurSind in favore dei neonati prematuri ricoverati presso la S.S.Neonatologia dell’ospedale Sant'Andrea della Spezia.


Il ricavato dell'iniziativa, 1150 euro, sarà devoluto interamente alla S.S.D di Neonatologia e andrà a sostenere progetti che miglioreranno l’attività delle unità operative di Patologia Neonatale e Nido, nell’ottica di una sempre migliore presa in carico e cura dei neonati prematuri e non.


L’iniziativa è nata dall'idea del Responsabile Territoriale del Sindacato NurSind attraverso la vendita di Stelle di Natale.


Nonostante le difficoltà che tutti i cittadini stanno affrontando a causa del Covid-Sars 19 non sono mancati esempi di solidarietà in favore delle fasce più deboli e indifese come appunto i neonati cui gli infermieri ed i medici provvedono per la loro salute.


E’ uno splendido gesto di solidarietà che non può e, non deve essere, dato per scontato: grande esempio di generosità mostrato dagli infermieri, dai cittadini e dalle forze dell’ordine.


“A nome del NurSind – In qualità di Segretario Territoriale - desidero ringraziare tutte le persone che hanno contribuito al successo dell'iniziativa, in particolare i Finanzieri del Gruppo della Spezia e della Compagnia di Sarzana che da soli hanno concorso con l’acquisto di 83 stelle di Natale. Ringrazio altresì il Fiorista “Rischi” di Venera Vignali – corso Cavour,37 (SP) che ha collaborato con l’iniziativa fornendo le sue splendide Stelle di Natale.”

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Il 2020 è stato l'anno di un vero e proprio boom del trading online. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa