Stampa questa pagina

Evade dai domiciliari e prova a dare false generalità, ma peggiora la situazione In evidenza

Finirà di scontare la sua pena in carcere.

Mercoledì, 30 Dicembre 2020 11:04

 

Nella serata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Ameglia, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, hanno arrestato e portato nel carcere della Spezia un 31enne sarzanese, conosciuto alle Forze dell’Ordine.

L’uomo, pochi giorni fa, a seguito di un controllo su strada effettuato dai militari di Ameglia durante un servizio coordinato per il contrasto dei reati predatori, era stato denunciato per evasione e false dichiarazioni a pubblico ufficiale: sottoposto a regime di detenzione domiciliare per reati legati a stupefacenti e maltrattamenti, era stato controllato a bordo della propria autovettura, condotta dal fratello, ben lontano da casa. Nel tentativo di evitare conseguenze, inoltre, aveva anche provato a dare ai Carabinieri false generalità ma era stato subito smascherato.

La mossa gli è però costata cara: la sua posizione si è ulteriormente aggravata con un provvedimento di esecuzione di arresto emesso dalla Procura della Repubblica della Spezia e da oggi sconterà la sua pena, di oltre un anno di reclusione, nel carcere spezzino.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Maltempo, emanata l'allerta meteo

Domenica, 11 Aprile 2021 15:03 cronaca
Arancione sui bacini grandi e gialla sui bacini medi e piccoli della zona C. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Oggi più che mai la divisa è simbolo di unità nazionale e merita rispetto. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa