Ritrovata Ivana, la 78enne scomparsa nel pomeriggio di ieri In evidenza

È stata trovata intorno all'1.30, disorientata ma in buone condizioni. Il ringraziamento della famiglia.

Giovedì, 24 Dicembre 2020 17:02

La tensione si è sciolta intorno all'1.30 della scorsa notte quando a casa del marito è arrivata la telefonata tanto attesa: “Sua moglie è qui in Questura e sta bene”.

La signora Ivana, la donna di 78 anni scomparsa nel pomeriggio di mercoledì 23 dicembre dalla Spezia, dalla zona della Maggiolina, è stata ritrovata nel cuore della notte, evitando così anche che trascorresse molte ore al freddo e sotto la pioggia.
Il ritrovamento è avvenuto in Via Roma, poi la volante della Polizia ha portato la donna in Questura dove ha potuto riabbracciare il marito.

Proprio il marito la aveva accompagnata, intorno alle 15.00 di ieri, in uno studio medico, vicino alla Maggiolina, per una visita oculistica. L'uomo poi, viste le norme anti-Covid, era stato invitato a lasciare lo studio. Dopo un po' era tornato a prenderla, ma non aveva trovato la moglie né nello studio medico né nelle adiacenze.

Erano quindi scattate le ricerche, nella zona, ma anche in diverse parti della città, ricerche concluse con il ritovamento di Ivana intorno all'1.30, disorientata ed infreddolita, ma in buone condizioni generali.

“Vogliamo ringraziare tutti coloro che ci hanno aiutato e i tantissimi che hanno diffuso il messaggio della scomparsa e sono stati in ansia insieme a noi – affermano i famigliari della 78enne – Un ringraziamento particolare alla Polizia, che ci ha dimostrato grande sensibilità, chiamando anche il personale del 118 in Questura per permettere ad Ivana di essere controllata senza dover andare al pronto soccorso. Diverse persone, poi, ci hanno chiamato dicendo di aver visto Ivana ieri pomeriggio e facendoci sentire tutto il loro interessamento ed anche il sollievo quando abbiamo detto loro che era stata ritrovata ed era al sicuro a casa. Insomma, abbiamo sentito attorno a noi una città davvero solidale. Grazie a tutti”.

Ieri sera era stato lanciato un appello anche al noto programma televisivo "Chi l'ha visto?".

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

La verifica della conformità alle normative di sicurezza dell’Unione Europea è il passaggio fondamentale per decretare l’ammissibilità dei prodotti nei nostri mercati. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Alessio Boi - Con striscioni e fischietti manifestano ancora in strada per chiedere di poter lavorare. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa