Stampa questa pagina

Cerca di intrufolarsi negli uffici del Parco delle Cinque Terre, ladro scoperto dai Carabinieri

Scatta l'allarme e un 49enne genovese viene colto in flagrante.

Giovedì, 17 Dicembre 2020 12:35

Il giorno 17 non ha certamente portato fortuna ad un 49enne genovese già noto alle forze dell’ordine, in trasferta a Levanto.

Stanotte, verso le due e mezzo, i Carabinieri della stazione di Levanto sono intervenuti presso gli uffici turistici del Parco delle Cinque Terre, ubicati all’interno dell’area della stazione ferroviaria, dove era scattato l’allarme anti-intrusione.

Visto che l’allarme era scattato da pochissimo, i militari, constatata la presenza di segni di effrazione, si sono immediatamente messi alla ricerca del responsabile, convinti che non avesse potuto allontanarsi molto dalla scena e infatti, a breve distanza, poco dopo hanno rintracciato un uomo, indosso al quale hanno trovato due grossi cacciaviti, che sono stati sequestrati.

I successivi accertamenti hanno permesso di raccogliere elementi a suo carico che lo collegavano al tentativo di scasso e di denunciarlo quindi all’autorità giudiziaria.

L’uomo poi, oltre alla denuncia per tentato furto e per porto di attrezzi da scasso, è stato contravvenzionato anche per la violazione delle norme anti-Covid ed è stato proposto per la misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio, ovvero del divieto di ritorno nel comune di Levanto.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Massimo Guerra - Sarebbe servito un po' di cinismo in più... e qualche errore in meno. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Massimo Guerra - Sabato contro il Torino ci si gioca la stagione. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa