Cerca di intrufolarsi negli uffici del Parco delle Cinque Terre, ladro scoperto dai Carabinieri

Scatta l'allarme e un 49enne genovese viene colto in flagrante.

Giovedì, 17 Dicembre 2020 12:35

Il giorno 17 non ha certamente portato fortuna ad un 49enne genovese già noto alle forze dell’ordine, in trasferta a Levanto.

Stanotte, verso le due e mezzo, i Carabinieri della stazione di Levanto sono intervenuti presso gli uffici turistici del Parco delle Cinque Terre, ubicati all’interno dell’area della stazione ferroviaria, dove era scattato l’allarme anti-intrusione.

Visto che l’allarme era scattato da pochissimo, i militari, constatata la presenza di segni di effrazione, si sono immediatamente messi alla ricerca del responsabile, convinti che non avesse potuto allontanarsi molto dalla scena e infatti, a breve distanza, poco dopo hanno rintracciato un uomo, indosso al quale hanno trovato due grossi cacciaviti, che sono stati sequestrati.

I successivi accertamenti hanno permesso di raccogliere elementi a suo carico che lo collegavano al tentativo di scasso e di denunciarlo quindi all’autorità giudiziaria.

L’uomo poi, oltre alla denuncia per tentato furto e per porto di attrezzi da scasso, è stato contravvenzionato anche per la violazione delle norme anti-Covid ed è stato proposto per la misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio, ovvero del divieto di ritorno nel comune di Levanto.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Elena Voltolini - La questione sarà affrontata dal Comitato per l'Ordine e la Sicurezza che si riunirà domani in vista delle riaperture previste dal Governo dal 26 aprile. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa