Cisl e Uil: "No alla Mazzini struttura Covid: difendiamo le persone più fragili ospiti della struttura"

Le segreterie Fnp Cisl e pensionati Uil sottolineano il mancato confronto con Asl e Kcs.

Giovedì, 03 Dicembre 2020 17:37
Rsa Mazzini Rsa Mazzini

"Abbiamo appreso che è stato firmato un accordo tra Asl5 e Kcs che trasforma la Rsa Mazzini in una struttura Covid. Ribadiamo, a questo proposito, la nostra assoluta contrarietà". Così le segreterie Fnp Cisl e Uil Pensionati Uil.

"Abbiamo sostenuto le ragioni che hanno portato allo sciopero del 1 dicembre 2020 dei lavoratori della cooperativa Kcs, che gestisce la Rsa Mazzini – A maggior ragione ribadiamo la netta contrarietà a far divenire questa struttura Covid, pur comprendendo l'emergenza pandemica, che ancora sta colpendo la nostra città e la nostra provincia".

"Sottolineiamo con grande contrarietà il mancato confronto nonostante i reiterati inviti fatti anche tramite le istituzioni con Asl e Kcs. Il sindacato Pensionati Cisl e Uil della Spezia sosterrà - come sempre - tutte le iniziative atte a sbloccare questa incresciosa situazione, per la difesa delle persone più fragili ospiti di questa Rsa e dell'occupazione dei lavoratori".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...
CISL

Via Paolo Emilio Taviani, 52
19125  La Spezia

Tel.  0187564918
Fax.  0187520115
E-mail:rf.laspezia@cisl.it

 

www.cafcisl.it/leggi_sedi.cfm?provincia=SP

Ultimi da CISL

Fim-Cisl: "Con Leonardo vogliamo discutere di investimenti prima ancora di ragionare di soluzioni occupazionali". Leggi tutto
CISL
Eletti in segreteria Carla Debbia e Nicola Dell’Amico. Leggi tutto
CISL

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa