Hashish e cocaina lanciati sotto le auto per sfuggire ai controlli (video) In evidenza

Massiva operazione della Polizia di Stato, con l'impiego anche dei cani antidroga.

Domenica, 29 Novembre 2020 16:29

Video

I frequenti controlli anti-Covid realizzati dalla Polizia di Stato in questo lungo periodo di emergenza non fanno venir meno la continua attività di prevenzione e contrasto all’illegalità e degrado urbano nelle sue diverse manifestazioni.

Negli ultimi due pomeriggi, infatti, anche alla luce degli elementi di prevalente attenzione emersi in sede di coordinamento, sono stati disposti dal Questore della Spezia massivi controlli straordinari del territorio, che hanno interessato in modo particolare le zone del centro storico, del quartiere Umbertino, di Pegazzano, della zona stadio e dei giardini pubblici, ed hanno visto l’impiego di numerose pattuglie, provenienti anche da Genova.

Ha partecipato ai controlli, infatti, il Reparto Prevenzione Crimine della Polizia di Stato, che ha dispiegato sei equipaggi nel pomeriggio di giovedì e quattro di venerdì, mentre, sempre venerdì pomeriggio, per una più mirata attività di contrasto allo spaccio di stupefacenti, le Volanti dell’UPGSP della Questura, alla guida del Dirigente, sono state affiancate da un’unità cinofila della Polizia di Stato, proveniente dal capoluogo regionale.

I servizi antidroga sono culminati nell’area dei giardini pubblici, dove gli agenti hanno controllato un gruppo di giovani, tra i quali hanno individuato un 30enne spezzino, con precedenti per spaccio, che, sottoposto a controllo, veniva trovato in possesso di alcune dosi di hashish e cocaina, che gli venivano sequestrate. Il giovane, inoltre, opponeva resistenza agli agenti che si accingevano a condurlo in Questura per gli atti di rito, procurando ad uno di essi lesioni guaribili in cinque giorni ed aggiungendo la condotta di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale al suo deferimento all’Autorità Giudiziaria per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Sequestrato un ulteriore quantitativo di droga anche nella zona di via Milano, dove i poliziotti, con l’ausilio dell’unità cinofila, rinvenivano un quantitativo di hashish, corrispondente a circa tre dosi, sotto ad un’autovettura parcheggiata. Probabilmente la droga era stata gettata alla vista delle pattuglie.

pol1

I servizi svolti hanno permesso di identificare 178 persone e controllare 7 veicoli.

Tutti gli equipaggi hanno avuto modo comunque di riscontrare anche un apprezzabile e sostanzialmente diffuso rispetto delle normative anticontagio, anche lungo corso Cavour dove la mattina di venerdì erano invece stati chiusi due bar per violazioni specifiche.

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Sul posto intervenuti Croce Rossa, Pubblica Assistena e Vigili del Fuoco Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa