La Liguria torna zona gialla, bar e ristoranti di nuovo aperti fino alle 18 In evidenza

L'ordinanza del ministro della Salute entrerà in vigore da domenica 29 novembre.

Venerdì, 27 Novembre 2020 18:48

Il ministro della salute Roberto Speranza firmerà una nuova ordinanza che dispone il ritorno all'area gialla per la Liguria e la Sicilia e l'area arancione per le Regioni Calabria, Lombardia e Piemonte.

L'ordinanza sarà in vigore da domenica 29 novembre.

ECCO LE MISURE PREVISTE IN ZONA GIALLA

– Sarà possibile muoversi liberamente in entrata e in uscita dalla Liguria (ma non da e verso le regioni in zona arancione o rossa) e al di fuori del proprio comune di residenza. Resta in vigore il coprifuoco dalle 22 alle 5 (per uscire serve l’autocertificazione). È inoltre raccomandato non spostarsi se non per motivi di salute, lavoro, studio, situazioni di necessità.

– Chiusura dei centri commerciali nei giorni festivi e prefestivi, sabato e domenica, ad eccezione delle farmacie, parafarmacie, presidi sanitari, punti vendita di generi alimentari, tabaccherie ed edicole al loro interno.

– Chiusura di musei e mostre.

– È stabilita la didattica a distanza per le scuole superiori, fatta eccezione per gli studenti con disabilità e in caso di uso di laboratori; sarà in presenza la didattica per le scuole dell’infanzia, elementari e medie. Sono chiuse le università, salvo alcune attività per le matricole e per i laboratori.

– Riduzione fino al 50 per cento per il trasporto pubblico, ad eccesione dei mezzi di trasporto scolatico. È prevista la sospensione delle attività di sale gioco, sale scommesse, bingo e slot machine anche nei bar e tabaccherie.

– Chiusura di bar e ristoranti alle 18; l’asporto è consentito fino alle 22. Per la consegna a domicilio non ci sono restrizioni.

– Restano chiuse piscine, palestre, teatri, cinema.

– Restano aperti i centri sportivi.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Per scoprire i valori custoditi nel Patrimonio Mondiale dell’Umanità UNESCO e sensibilizzare alla fruizione consapevole di questo straordinario paesaggio culturale. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa