Covid, a Castelnuovo la situazione peggiora In evidenza

di Giacomo Cavanna - Il sindaco Montebello: "Oltre 90 positivi di cui 7/8 ricoverati in ospedale e 50 persone in quarantena".

Venerdì, 20 Novembre 2020 17:24

Il sindaco di Castelnuovo Magra Daniele Montebello aggiorna la situazione Covid nel suo comune indicando un peggioramento generale molto considerevole.

Montebello, tramite la pagina Facebook del Comune, afferma infatti che "siamo arrivati ad oltre 90 positivi di cui 7/8 hanno dovuto ricorrere alle cure presso gli ospedali".

Oltre al numero dei positivi ci sono inoltre 50 persone che sono attualmente nelle proprie abitazioni in quarantena. Il Sindaco ribadisce quindi la necessità per tutti di seguire le linee guida per il contenimento della pandemia con il distanziamento, l'uso della mascherina, l'igienizzazione delle mani e il divieto di assembramenti.

"L'aumento dei casi ci fa preoccupare per la tenuta del sistema sanitario", ha aggiunto il primo cittadino di Castelnuovo. Montebello ha inoltre ricordato che è uscito il bando per l'erogazione dei contributi per chi abita in affitto ed ha avuto problemi nel pagamento dei canoni di locazione nel corso di quest'anno. Il bando è consultabile dal sito web del Comune.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

I capigruppo di maggioranza del comune sarzanese rispondono all'opposizione sul "caso" Barontini. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
8 pazienti ospedalizzati in meno, 1962 i positivi residenti alla Spezia. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa