"Spezia zona rossa? Fake news, chi alimenta la paura si deve vergognare" In evidenza

Il sindaco Peracchini smentisce un messaggio allarmistico che sta circolando sulle chat di Whatsapp.

Venerdì, 20 Novembre 2020 17:18

"Su Whatsapp gira una nuova fake news: che il Sindaco vorrebbe a tutti i costi far dichiarare La Spezia zona rossa. Chi semina menzogne sul Covid-19 in questo momento di grave crisi sanitaria, economica e sociale per alimentare ulteriore frustrazione, sfiducia e paura fra i cittadini dovrebbe semplicemente vergognarsi, ma al di là di questo, il modo migliore per combattere le catene di fango è leggere i giornali e le fonti ufficiali, non messaggi anonimi inoltrati all’infinito".

Lo scrive su Facebook il sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini.

"Vi assicuro che come Sindaco, e come cittadino, auspico che la curva dei contagi si abbassi nel più breve tempo possibile e che La Spezia, così come tutta la Liguria, possa essere promossa in zona gialla - aggiunge il primo cittadino - Un segnale di speranza c’è: come comunicato dall’Assessore Giampedrone, il report 27 sulla Liguria del Ministero della Salute indica che nel periodo di valutazione dal 9 al 15 novembre l’RT scende a 0.9 e diminuisce la pressione negli ospedali. Dobbiamo continuare così, non vanificare gli sforzi fatti, seguire le prescrizioni di prevenzione sanitaria, indossare la mascherina sempre, evitare assembramenti. Stiamo tutti remando nella stessa direzione... forza che ce la facciamo!".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

I capigruppo di maggioranza del comune sarzanese rispondono all'opposizione sul "caso" Barontini. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
8 pazienti ospedalizzati in meno, 1962 i positivi residenti alla Spezia. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa