Aulla, presto sarà costruito un nuovo depuratore

Avrà una potenzialità di 240 abitanti, quindi sarà in grado di servire anche una popolazione maggiore di quella attualmente residente.

Mercoledì, 18 Novembre 2020 14:40

Attualmente la rete fognaria di Stadano, frazione del comune di Aulla, si estende per poche centinaia di metri e serve una popolazione di poco inferiore a 200 abitanti.

Per migliorare il servizio, a breve, la zona sarà dotata di un nuovo depuratore, con tecnologie all'avanguardia, utili ad un eventuale riuso delle acque e che permetteranno di ridurre al minimo possibile l'impatto paesaggistico e le risorse necessarie per il funzionamento dell'impianto stesso.

Un impianto che sarà in grado di soddisfare una popolazione di 240 persone, quindi maggiore di quella attuale: un investimento, quindi, fatto anche nella prospettiva di un possibile aumento degli abitanti della frazione.

L’opera sarà realizzata da GAIA S.p.A. ed avrà un costo di circa 80mila euro.

I lavori si avvieranno dopo le regolari procedure previste per la gara di appalto e si prevede che saranno completati in circa 2 mesi.

 

 

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

"Una di quelle pochissime pubblicazioni che valgono ad elevare a vera e propria regione la Lunigiana Storica". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa