Nuovo ponte di Albiano e rampe per la A15, ecco tappe e tempi In evidenza

Intanto è stato perfezionato il progetto di messa in sicurezza delle macerie.

Martedì, 20 Ottobre 2020 16:06

 

Anas nei giorni scorsi ha inviato al Collegio dei Consulenti Tecnici d’Ufficio il progetto di rimozione e messa in sicurezza delle macerie del ponte, sulla base del provvedimento della Procura di Massa Carrara emesso lo scorso 5 ottobre. Il progetto, acquisite le indicazioni del Collegio dei consulenti tecnici (CTU) nominati da Gip e i pareri degli enti interessati, prevede la rimozione delle macerie dall’alveo fluviale, con lavorazione in loco al fine di separare i vari materiali e conservare gli elementi necessari alla prosecuzione delle perizie.

È inoltre in fase di completamento il progetto definitivo per la ricostruzione del nuovo ponte sul fiume Magra. La conferenza dei servizi per l’approvazione del progetto sarà fissata entro il 15 novembre.

È prevista, infine, per il prossimo 22 ottobre l’emanazione del parere del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici in merito al progetto, predisposto da Anas, per la realizzazione delle rampe provvisorie di collegamento alla A15. Il parere segue il via libera all’intervento già rilasciato dal Ministero dell’Ambiente nei giorni scorsi.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Lo Spezia attende l'Inter per la prossima giornata al Picco, 3 punti che per il Bologna dovrebbero certificare la salvezza. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
I due sono stati fermati mentre uno dei due spacciava cocaina a due giovani del luogo. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa