Cane cade in un crepaccio, il padrone lo cerca per 3 giorni: lieto fine grazie ai Vigili del Fuoco

Il piccolo Pedro è stato recuperato in buone condizioni di salute.

Domenica, 18 Ottobre 2020 09:20

La squadra dei Vigili del Fuoco di Sarzana è intervenuta ieri pomeriggio in località Rocchetta, nel comune di Lerici, per soccorrere un cane caduto in un crepaccio.

L'animale, di nome Pedro e dell'età di circa 3 anni, si era perso giovedì scorso durante una battuta di caccia nella zona. Il suo padrone, un cacciatore di Ameglia, lo ha cercato nei boschi per tre giorni quando finalmente ieri lo ha sentito abbaiare in fondo ad un crepaccio profondo circa 7 metri.

soccorso cane 2

Un operatore SAF dei Vigili del Fuoco si è calato sul fondo della cavità naturale e in pochi minuti ha raggiunto il cane, che si è dimostrato da subito molto collaborativo e contento di vedere i soccorritori. Una volta riportato in superficie Pedro è stato riconsegnato al suo padrone, in buone condizioni di salute.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

L'Ordine professionale spiega come sono stati scelti e il significato dell'onorificenza. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
I maltrattamenti si sarebbero protratti per diversi mesi. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa