Addio alla "mamma" di Alinò

Regina della cucina del noto locale.

Lunedì, 12 Ottobre 2020 19:17

Se ne è andata circondata dall'affetto dei suoi cara Lina Palomba, la "mamma" di Alinò, il locale di via del Molo gestito dai figli Beppe e Ciro, dove da sempre aveva comandato la cucina.

Sconfitta da un brutto male che ad inizio estate ha rimanifestato la sua aggressività, aveva da poco festeggiato con l'adorato marito Giovanni le nozze di zaffiro per i 45 anni di matrimonio.

Nativa di Torre del Greco ma spezzina di adozione, raggiunse il Golfo dei Poeti negli anni settanta, dove mise subito in pratica l'estro per la cucina e in particolare per le specialità partenopee, sino a trasmettere ai figli questa passione.

Una vita dedicata alla famiglia e al lavoro con la gioia di quel locale divenuto meta di famiglie e sportivi, in particolare i calciatori dello Spezia, che reclamavano sempre i suoi piatti e a cui dedicò per l'agognata promozione una cena tanto apprezzata da meritarsi dal mister Italiano il titolo di "cuoca-aquilotta".

I funerali si svolgeranno domani in forma strettamente privata in ottemperanza alle regole anti-covid.

I figli Beppe, Ciro, Marianna e Alessandra, sommersi dai numerosissimi attestati di affetto, ringraziano commossi.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

3 ricoverati in più all'ospedale San Bartolomeo di Sarzana. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Si tratta di un divieto e non di una raccomandazione. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa