Cade sugli scogli in Grotta Byron, trauma facciale per un turista In evidenza

Il turista è stato trasportato in ambulanza presso l'ospedale Sant'Andrea della Spezia.

Mercoledì, 09 Settembre 2020 18:39

I Vigili del Fuoco del Comando Provinciale della Spezia sono intervenuti intorno alle 12 di oggi, in Grotta Byron nel Comune di Porto Venere, per soccorrere un turista di 30 anni caduto sugli scogli riportando un trauma facciale.

Sul posto, presente una motovedetta della Capitaneria di Porto della Spezia, che ha coordinato le operazioni, la Sala Operativa ha inviato la squadra del Distaccamento Porto Mercantile con due Soccorritori Acquatici per un totale di cinque unità operative che, a bordo di un gommone, hanno raggiunto la scogliera via mare.

In sinergia con il personale della Capitaneria di Porto e del 118 l'infortunato è stato stabilizzato, caricato su una barella e trasportato a spalla su per la scalinata della Grotta Byron fino al lungomare di Porto Venere dove un'ambulanza stava aspettando per trasferirlo presso l'ospedale della Spezia.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Nella lista aggiornata dei decessi anche una donna di 69 anni scomparsa nei giorni scorsi al San Bartolomeo di Sarzana. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
L'incidente è accaduto a una 35enne a Punta Corvo. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa