Albero crollato in un campeggio, si aggrava il bilancio: 2 le sorelle decedute In evidenza

Una bambina di 3 anni è morta sul colpo, la sorella 14enne si è spenta in ospedale.

Domenica, 30 Agosto 2020 16:19

Si aggrava purtroppo il bilancio della tragedia avvenuta questa mattina nel campeggio Verde Mare a Marina di Massa. E' infatti deceduta anche Malal, la sorella 14enne di Jannat, la  bambina di 3 anni che era morta sul colpo dopo che un albero si era abbattutto sulla tenda nella quale dormivano.

La sorella di 19 anni ed il fratellino di 9 sono rimasti illesi, così come i genitori, di 43 e 36 anni. Illeso anche uno zio dei bambini, che dormiva in una tenda vicina.

La tragedia ha scolvolto una famiglia originaria di Casablanca, in Marocco, che vive a Torino e stava trascorrendo alcuni giorni di vacanza nel campeggio. Erano arrvati a Marina di Massa il 18 agosto e sarebbero dovuti ripartire domani.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Per l'impegno in cariche pubbliche, attività sociali, carriere militari e nella lotta al Covid-19. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Ancora al vaglio della Polizia Locale decine di filmati. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa