Bimbo di tre anni e mezzo trovato incosciente in piscina: è salvo In evidenza

Il bambino è stato portato all'Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze

Domenica, 16 Agosto 2020 13:55

Questa mattina i soccorsi sono intervenuti in codice rosso per un bambino di 3 anni e mezzo che è stato trovato dal genitore incosciente a pelo d'acqua dentro una piccola piscina presente all'interno di un'abitazione privata a Molicciara (Castelnuovo Magra). Sul posto sono intervenuti l'automedica del 118 Delta 2 con medico e infermiere, ambulanza P.A.Sarzana e attivazione dell'elicottero con personale sanitario Pegaso 3 da Massa (gli elicotteri della Liguria Drago e Grifo erano già impegnati su altri soccorsi).

Sono stati attivate e intervenute anche le Forze dell'Ordine (due pattuglie dei Carabinieri) per assistenza stradale in caso di atterraggio di Pegaso lungo strada.

All'inizio il bambino, su direttive telefoniche degli operatori sanitari della Centrale Operativa del 118 Spezia Soccorso mentre era in arrivo l'automedica, è stato sottoposto a manovre salvavita dal genitore stesso che ha effettuato le compressioni toracich.

All'arrivo dell'automedica Delta 2 i sanitari del 118 hanno riscontrato stato di assenza di coscienza, presenza del battito cardiaco e respirazione presente ed hanno effettuate manovre avanzate di stabilizzazione delle vie aeree, della ventilazione e del ritmo cardiaco. Dopo circa mezz'ora dalla prima chiamata telefonica alla Centrale del 118 l'elicottero Pegaso 3 era già atterrato sul luogo dell'evento con proprio personale sanitario che ha poi proseguito l'intervento, iniziato dal personale di Delta 2, stabilizzando ulteriormente le condizioni del bambino per il trasporto.
Il bambino è stato quindi centralizzato con trasporto diretto di Pegaso 3 all'Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Elena Voltolini - Nella visione di Bertoneri le auto con la striscia azzurra devono restare il più possibile parcheggiate e gli agenti devono girare a piedi ed essere vicini… Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa