Lerici, una targa in memoria di tre giovani dispersi in mare nel 1941 In evidenza

La Giunta si è espressa favorevolmente sulla proposta avanzata dal nipote di una delle vittime.

Giovedì, 06 Agosto 2020 09:41

Era stata avanzata dal nipote di un giovane lericino disperso in mare durante il secondo conflitto mondiale, la richiesta di posizionare a Lerici una targa in memoria dei tre ragazzi Febo Bernardis, fuochista; Alvise Maggiani, cannoniere e Lorenzo Muzio, marinaio che da Lerici partirono per morire nel 1941 a Capo Matapan. Ritenuto di poter accogliere questa richiesta, la Giunta lericina si è espressa favorevolmente, votando all'unanimità l'atto di indirizzo per posizionare una targa in memoria dei giovani lericini dispersi in mare.

I tre ragazzi erano imbarcati sull’incrociatore pesante “Fiume” affondato il 28.03.1941 nella battaglia di Capo Matapan (a sud del Peloponneso), dove le navi della flotta britannica spararono per prime, mentre gli incrociatori italiani furono colti di sorpresa e la nave “Fiume” affondò capovolgendosi nella notte e trascinò a fondo tutto il suo equipaggio.

Nel documento si legge che la targa verrà posta ai giardini di Lerici.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Alessio Boi- La storia di Massimo Beyerle e di come si è organizzato per smettere di vedere i sacchetti rotti e la spazzatura sparsa in mezzo alla strada. L'uomo:… Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Bocciato l’emendamento del gruppo “LeAli” e del M5S. Melley: “Le risorse? Da una spesa inutile come il campo da golf a Pitelli”. Il centrodestra: “Proposta strumentale”. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa