Coronavirus, numero verde regionale non più attivo dal 1 agosto In evidenza

Oltre 34 mila chiamate da inizio emergenza.

Venerdì, 31 Luglio 2020 16:15
L'ospedale Sant'Andrea della Spezia L'ospedale Sant'Andrea della Spezia

"Cessata la fase emergenziale critica e considerato il calo rilevante delle chiamate, il numero verde regionale creato per l’emergenza Covid-19 non sarà più attivo a partire da domani, 1 agosto 2020".

Lo afferma la vicepresidente e assessore alla Sanità di Regione Liguria Sonia Viale, sottolineando il bilancio positivo di questo canale telefonico diretto messo in funzione in piena emergenza Covid-19: "Il numero verde regionale, attivato il 18 marzo scorso, ha guidato e orientato i cittadini che avevano necessità di ricevere informazioni sull’emergenza in atto - continua Sonia Viale - Il numero verde ha ricevuto oltre 34.000 chiamate, 10.200 nei soli primi dodici giorni di attivazione, a supporto degli utenti nell’ambito di diverse tematiche: spostamenti, rientri dall’estero, seconde case, interpretazione linee guida in relazione alle attività economiche e non solo. Resta attiva – conclude l’Assessore – la casella di posta dedicata alle informazioni coronavirus Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.».

Le chiamate sono state numerose anche in concomitanza della pubblicazione dei diversi decreti del Presidente del Consiglio dei ministri e delle ordinanze regionali.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Alisa

Piazza della Vittoria 15
16121 Genova
Tel. 010.548.4162

https://www.alisa.liguria.it/

Ultimi da Alisa

Lo screening per individuare potenziali donatori continua e permetterà di creare una banca regionale di plasma per trattare pazienti affetti da Covid-19. Leggi tutto
Alisa
Il 14 giugno si celebra la giornata mondiale del donatore. Leggi tutto
Alisa

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa