Addio a Giovanni Molini, fondatore dello storico panificio Gran Forno di corso Cavour In evidenza

Se n'è andato ieri sera a 85 anni. Il ricordo del Comitato dell'Umbertino.

Venerdì, 03 Luglio 2020 14:34

Il Comitato Quartiere Umberto I ricorda con profonda commozione la figura di Giovanni Molini, venuto a mancare ieri sera all'età di 85 anni.

Maestro della panificazione e fondatore dello storico panificio Gran Forno di corso Cavour - oggi "Mister Molini" - con la sua attività ha rappresentato per oltre 50 anni un punto di riferimento per tutto il quartiere e non solo.

È stato inoltre uno dei fondatori dell'Associazione Panificatori della Spezia e docente presso la scuola della stessa Associazione. Con i suoi insegnamenti ha contribuito alla crescita, nella nostra provincia, di tanti professionisti dell'"arte bianca".

Il Comitato Quartiere Umberto I si stringe nel dolore alla moglie Angela, che è sempre stata al suo fianco anche nella pluridecennale conduzione del negozio, ai figli Monica e Massimo e tutti i cari, nonché a tutto il mondo dell'artigianato e del commercio spezzino che perde con lui una personalità di grande valore umano e professionale.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Tre pazienti in più in ospedale e i positivi tornano a crescere dopo due giorni di calo. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa