Albiano, dal 1 luglio una postazione 118 con ambulanza e infermiere In evidenza

Sarà presidiata dalle 8 alle 20 di tutti i giorni. Per le restanti ore ci sarà la Croce Rossa.

Sabato, 27 Giugno 2020 17:50

Dal 1 luglio Albiano Magra avrà finalmente attiva una postazione 118, con un'ambulanza e un infermiere a bordo.

"Una risposta e un risultato importante che il sindaco Valettini e l’amministrazione hanno ottenuto per la sicurezza dei propri cittadini, che viene sempre prima di tutto, specialmente in questa fase di emergenza", fa sapere il Comune di Aulla.

La postazione sarà presidiata dalle ore 8 alle ore 20 di tutti i giorni, mentre le rimanenti 12 ore saranno presidiate, come di norma, da un'ambulanza con soccorritori a bordo della Croce Rossa di Albiano.

"Un ringraziamento sentito va ai vertici Asl che hanno accolto la richiesta frutto di un impegno costante da parte del primo cittadino, e alla CRI per la grande disponibilità", concludono da palazzo civico.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

L'ormai ex presidente dell'Authority lascia per un nuovo incarico all'Autorità di regolazione dei trasporti. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
L'intervento di Spi Cgil, Fnp Cisl e Uilpensionati Liguria. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa