Attenzione, divieto di balneazione all'Olivo In evidenza

Il cedimento di parte della soletta della strada ha causato la rottura di una condotta delle fogne.

Mercoledì, 27 Maggio 2020 13:59

In seguito al cedimento del manto stradale in via Olivo, avvenuto ieri, è stata accertata la rottura della linea fognaria, con conseguente sversamento di liquami in mare.

 

Il sopralluogo congiunto, effettuato dalla Polizia Locale, dal responsabile dell’area Lavori Pubblici, dal responsabile dell’area manutenzioni e dal responsabile dell’area Urbanistica/Demanio, ha confermato la fuoriuscita di liquami. E' stato pertanto richiesto l'intervento urgente di ACAM Acque Spa per la riparazione del tratto di condotta danneggiato.


Visto che l'accaduto potrebbe causare la perdita temporanea dei requisiti necessari per la balneabilità dei tratti di mare in località “Olivo Ponte Ferrari” e “II Traversa Olivo”, il sindaco di Porto Venere Matteo Cozzani ha emanato una ordinanza che vieta la balneazione in tali zone, che comprendono gli stabilimenti balneari “Sporting Beach” e “Le Terrazze di Porto Venere”.

Il divieto sarà in vigore sino al completamento dei lavori di riparazione del tratto di condotta danneggiata da parte di ACAM Acque e del successivo esito del campionamento specifico da parte di ARPAL.


In allegato l'ordinanza.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Download allegati:
Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Alessio Boi- Eretta pubblica la foto di un paziente bisognoso di cure. Davide Natale: "Messa su internet come un trofeo, non conosce rispetto". Il paziente: "Ho dato io il… Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
FisTel Cisl: "Il settore è in ginocchio". Domani la mobilitazione "L’assenza spettacolare". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa